Rigenera batteria moto scarica

Rigenera batteria moto scarica

Rigenera batteria moto scarica

 

Rigenera batteria moto scarica

Tutti lo sanno (o quasi)! Quando la batteria è nuova e si scarica “misteriosamente“, la prima mossa da fare è quella di ricaricarla col caricabatterie in garage, nella maggior parte dei casi, questa operazione risolve brillantemente il problema, purtroppo come detto “nella maggior parte dei casi“.

Nelle vecchie batterie (non sigillate) dopo tante scariche e ricariche, l’acqua distillata evapora e si dovrebbe ripristinare aggiungendo acqua distillata, dopo tante aggiunte di acqua distillata, di conseguenza, anche l’acido solforico comincia a scarseggiare e si dovrebbe aggiungere acido solforico. Dopo anni di usura le piastre di piombo si ricoprono di ossido di piombo e quindi è inutile caricare con elettricità, acqua distillata, acido solforico, la batterie deve essere trattata in modo differente per allungarne il suo utilizzo.

Rigenera batteria moto scarica, un metodo

La prima cosa da fare è quella di scaricare la batteria completamente, quando questa e’ scarica del tutto, toglierle dal vano motore ed eseguire queste operazioni:

– Caricare la batteria tramite un desolfatore, questa operazione sciogli i cristalli presenti sulle piastre
– Riscaricare la batteria
– Ricaricare la batteria tramite il caricabatterie

Questo sistema rigenera gli elementi, consumando la parte superficiale e rinvenendo il materiale fresco sottostante.

Se anche questo metodo di ricarica fallisce, significa che gli elementi interni della batteria (le piastre di piombo) sono duramente “provati”, purtroppo non rimane che una soluzione estrema e costosa……. COMPRARE UNA NUOVA BATTERIA.

Ricordiamo che le batterie esauste, devono essere smaltite nei centri appositi, presenti in ogni città, una batteria esausta è un potenziale e pericoloso inquinante per il nostro pianeta, uno smaltimento coscienzioso è dovere di ogni cittadino.

Questo è un metodo per rigenera batteria moto scarica, attenzione però al fai-da-te, le batterie sono PERICOLOSE se non maneggiate con molta cura.