Rigenera batteria moto

rigenra batteria moto

rigenra batteria moto

Rigenera batteria moto

Vediamo due “ricette” per rigenera batteria moto direttamente dal “guru” del web:

Per chi volesse provarlo, rammento che è un metodo semplicissimo, poco pericoloso ed assolutamente economico, quelli che invece vogliono affidare la salute della loro batteria moto, ad un prodotto economico e dal risultato assicurato, suggerisco di acquistare il nostro Desolfatore
.

DA RICORDARE IMPORTANTE:

Ricordo che stiamo lavorando con acido solforico al 20%… se questo acido venisse a contatto con gli occhi, potrebbe causare spiacevoli lesioni, i vapori sono molto tossici se inalati. Quindi prendete tutte le precauzioni necessarie come lavorare all’aria aperta, utilizzare occhiali di protezione, guanti, vestiti adeguati.

Rigenera batteria moto: Ricetta n. 1

Gli ingredienti della nostra ricetta sono: Acqua distillata (tanta), bicarbonato da cucina, miscela di acido solforico.

Rigenera batteria moto, procediamo con l’operazione

Desolfatore a impulsi promoziona Amazon

– Togliere i tappi sulla batteria e versare l’acido in un altro contenitore, si rammenta che deve essere smaltito nelle apposite strutture (discarica)
-Preparare una soluzione satura di acqua distillata e bicarbonato
-versare la soluzione nelle celle della batteria, e agitare per bene la batteria.
-ripetere il punto 3
-ora che non c’è più acido nelle celle, lavare per bene con un getto di acqua, e agitare la batteria cambiando l’acqua diverse volte.
-fare un altro lavaggio con sola acqua distillata e svuotare di nuovo
-mettere altra acqua distillata e mettere sotto carica la batteria della moto per una notte senza acido
-sostituire l’acqua distillata con il nuovo acido
-ricaricare per un’altra notte la batteria

 

ACQUISTA DESOLFATORE

Rigenera batteria moto, fase finale

Se tutto è andato come doveva, abbiamo recuperato la batteria della nostra moto, evitando costi aggiubntivi per la sostituzione.

Rigenera batteria moto, ricetta n. 2

Ingredienti necessari per questa operazione: solfato di magnesio, acqua distillata, un pentolino, un fornello a gas.

-Svuotiamo le celle della batteria lasciando 3/4 dell’ acido presente
-fare scaldare l’acqua distillata a 70-80 gradi circa
-mischiare 3 cucchiai da tavola di solfato di magnesio, per ogni litro d’acqua.
-versare la miscela ancora calda con un imbuto nelle celle della batteria.
-mettere sotto carica lentamente per 1 settimana, agitando di tanto in tanto la batteria.