Carica batterie

caricabatterie

caricabatterie

Carica batterie, sorvegliato speciale

Carica batterie, per tutto e tutti. Il carica batterie oggi è diventato un oggetto al quale non si può fare a meno, un carica batterie per il nostro Smarphone, uno per la nostra batteria auto, uno per quello della moto…. Tutto o quasi per funzionare utilizza una batteria.

Non tutti sanno che la maggior parte dei caricabatterie per telefoni cellulari non sono realmente caricabatterie, ma solo adattatori che forniscono una fonte di alimentazione per il circuito di carica, il circuito di carica si trova all’interno del telefono stesso. I telefoni cellulari di solito possono accettare una vasta gamma di tensioni, a patto che siano sufficientemente al di sopra della tensione della batteria del telefono. Tensioni troppo elevate possono danneggiare il telefono.

Moltissimi sono gli studi sulla diminuzione e risparmio energetico, sono stati ideati dei carica batterie motorizzati a mano, che tipicamente consistono in una dinamo alimentata da una manovella, questo movimento meccanico fornisce l’energia necessaria alla ricarica. Esistono anche caricabatterie solari.

Un corto circuito di solito non danneggia un caricabatterie, circolano molte “leggende metropolitane” sulle migliori pratiche per prolungare la durata della batteria. Quali siano le migliori dipende dal tipo di batteria. molti sostengono che le batterie a base di nichel, devono essere scaricate completamente prima di ogni ricarica, questa “leggenda” è solo parzialmente corretta, le cellule in lega di nichel possono essere caricate in qualsiasi momento del loro ciclo di scarica ma non devono essere completamente scariche.

L’effetto memoria può essere evitato scaricando completamente la batteria una volta al mese, questa pratica estende la durata della batteria in quanto l’effetto memoria è impedito evitando cicli di carica completa.

I veicoli come barche, camper, moto, auto, camion, e altri utilizzano le batterie al piombo. Queste utilizzano acido solforico come elettrolito e generalmente possono essere caricate e scaricate senza manifestare l’effetto memoria, il loro peggior nemico è la solfatazione (una reazione chimica in cui la batteria deposita uno strato di solfati sul piombo). Quando si scaricano, questo tipo di batterie devono essere ricaricate immediatamente al fine di prevenire la solfatazione.